Aiuto alle crisi di astinenza da talk show

Buonasera,

Se siete in crisi di astinenza da talk show, potete leggere questo articolo.

“Io non ti ho interroto, fammi finire”
“Finisco di esprimere il concetto”
“La risposta dopo la pubblicità”
“Vediamo il cartello 2”
“Non vi sovrapponete”
“Un attimo e ti faccio rispondere”
“Eh no. Ho diritto alla replica”
“Non ho parlato per niente, vorrei la parola”

E poi si chiedono perché uno non li guarda più

Pubblicato su pensieri e parole, varie. Tag: , , , . Commenti disabilitati su Aiuto alle crisi di astinenza da talk show

Sitcom “Bagnini” – un capolavoro tutto Toscano

Buonasera a tutti,

non posso fare a meno di redimermi di scrivere qualche cosina riguardo a questa nuova sitcom tutta Toscana, che a me ha fatto schiantare dalle risate solo dall’episodio pilota, a cui sta lavorando un cast tutto d’eccezione e rigorosamente toscano!

Solo per nominare qualche componente del cast: Sergio Forconi, Katia Beni, Ciccio Toccafondi e Stefano Martinelli. Un cast con tanta esperienza, tanta gioventu e tanta tanta tanta (aiutatemi a dire TANTA) voglia di fare e di far ridere.

Ho saputo della realizzazione di questa sitcom da internet, ormai, si sa, sulla rete si trova d’ogni cosa. Ma, appena visto il primo episodio della puntata pilota, non ho resistito dal vedere immediatamente le altre due. In questo post, vi propongo la prima.

Il tutto è ambientato a Marina di Pisa, al “Bagno Impero”, dove lavorano due tuttofare: Ciccio e Stefano. Prende vita così la stagione estiva al bagno, tra la perplessità di Lora e la speranza di Impero (i proprietari del Bagno) che tutto possa andare liscio come ne le precedenti stagioni estive.

Che altro dire… Questi ragazzi si fanno in quattro per portare un po’ di Toscana a giro per l’Italia e per provare a farci fare quattro risate, magari dopo una giornata passata tra i problemi della routine quotidiana. Perché non gli facciamo un po’ di pubblicità e non li seguiamo un po’?

Il sito ufficiale dell’opera è http://www.sitcombagnini.com/, dove potete trovare tutti i contatti necessari per tenervi informati (Facebook, Twitter, Youtube…).

Seguiteli, non ve ne pentirete!

Diego.


Share

Pubblicato su Film, varie. Tag: , , , , , , . Commenti disabilitati su Sitcom “Bagnini” – un capolavoro tutto Toscano

Dieci ottimi motivi per non ricomprarsi un orologio

Buonasera a tutti,

è un po’ che non riscrivevo sul blog. E stasera vi strabilierò con un nuovo articolo.

Recentemente mi sono ricomprato, dopo circa un paio d’anni in cui vivevo senza, un orologio. Da poco, veramente da poco, ma per vedere che ore erano avevo deciso che andasse molto più che bene.

Volevo appuntarmi da qualche parte almeno dieci motivi per cui non me ne dovrò mai più ricomprare uno:

  1. Lo perdo nel giro di una settimana
  2. Lo perdo nel giro di una settimana
  3. Lo perdo nel giro di una settimana
  4. Lo perdo nel giro di una settimana
  5. Lo perdo nel giro di una settimana
  6. Lo perdo nel giro di una settimana
  7. Lo perdo nel giro di una settimana
  8. Lo perdo nel giro di una settimana
  9. Lo perdo nel giro di una settimana
  10. Lo perdo nel giro di una settimana

Vi saluto e, fra qualche giorno, cercherò di deliziarvi con qualche altro articolo.

Magari più serio.

Saluti,


Share

Rai per una notte

Ciao a tutti,

vi riscrivo dopo poco più di un mese dall’ultimo post con immenso piacere per raccontare di un evento che si terrà a Bologna domani (Giovedì 25 Marzo 2010).

La Fnsi ha deciso di organizzare “Rai per una notte”, uno sciopero bianco per la difesa della libertà di stampa e dell’informazione che si terrà Giovedì 25 marzo, dalle ore 20 alle 24, al Paladozza di Bologna.

Rai per una notte sarà una manifestazione – trasmissione condotta da Michele Santoro con la partecipazione di Giovanni Floris, Daniele Luttazzi, Marco Travaglio e la squadra di Annozero e molti altri ospiti del mondo del giornalismo e dello spettacolo.

Alcuni di questi sono: Roberto Benigni, Antonio Cornacchione, Elio e le Storie Tese, Emilio Fede, Milena Gabanelli, Sabina Guzzanti, Gad Lerner, Trio Medusa, Mario Monicelli, Morgan, Nicola Piovani, Norma Rangeri, Filippo Rossi, Barbara Serra, Vauro e Antonello Venditti.

La Fnsi e l’Usigrai metteranno a disposizione su Internet le riprese video e audio della manifestazione e consentiranno a tutti coloro che vorranno di riprendere e trasmettere in Tv o per radio l’intero evento.

Personalmente seguirò questo evento, e inviterei tutti quanti a farlo e di spargere la voce! Sharate qua sotto.

Grazie, come sempre, per l’attenzione,

Rinnovo Decreto Pisanu? No, grazie

Buonasera a tutti,

questo articolo mi è stato ispirato da un pezzo comparso su Il Fatto Quotidiano dello scorso 10 ottobre. Questo articolo cita un appello firmato da Sergio Maistrello lanciato su Apogeo On Line, riferito ad un decreto che dovrà essere rinnovato per l’ennesima volta a dicembre. Si tratta del decreto anti terrorismo soprannominato “Decreto Pisanu“.

Personalmente lo considero un freno a mano tirato per lo sviluppo della società di internet, della quale, magari, molti politici potrebbero avere anche un certo timore. Le informazioni viaggiano alla velocità della luce, in un secondo si può spargere la propria esclusiva a tutti. Esiste sempre un contradditorio, poiché Internet è un libro scritto da tutti, ognuno scrive la sua pagina. Non è come la televisione, è davvero libero. Se fosse libero anche il suo accesso, ciò potrebbe cambiare lo scenario dell’informazione nel nostro paese.

Non discuto il fatto che ai tempi in cui fu varato la situazione era assai differente, e questo decreto potesse risultare anche utile. Ma credo anche che sia arrivato il momento di demandare l’onere della tracciabilità ai provider di telefonia. Il problema potrebbe sussistere solo nei casi in cui chi, nella maggior parte dei casi associazioni, oltre alla rete, offre anche i computers per accedervi. Poiché in quel caso, se venisse commesso un reato, verrebbe rintracciata l’associazione che ha offerto il servizio. In quel caso potrebbe essere previsto la stessa limitazione, ma solo a livello volontario. Nel caso in cui non vengano richiesti i documenti per l’accesso, la responsabilità sarà dell’associazione.

Comunque, vi rimando all’Articolo sopra citato: eccolo qui.

Saluti,

Diego

Pubblicato su Informatica, open source, pensieri e parole, varie. Tag: , , , , . Commenti disabilitati su Rinnovo Decreto Pisanu? No, grazie

Lo scudo fiscale, Presidente non firmi

Buonasera a tutti,

scrivo questo articolo molto celermente poichè, visto che il 3 ottobre il Presidente Napolitano dovrà decidere se firmare o meno la legge che consente a chi ha evaso le tasse italiane portando capitale all’estero di poter riportare in Italia lo stesso pagando solamente il 5% di tasse e spese – volgarmente chiamato “scudo fiscale”, la raccolta firme indetta da Il Fatto Quotidiano terminerà a momenti per essere inviate domattina al Quirinale.

Anonimità, copertura da parte dello Stato, impunità permanente, nessuna norma antiriclaggio le principali caratteristiche, la considero personalmente una legge che tira uno schiaffo a chi ha pagato fino ad oggi regolarmente le tasse e un favoreggiamente a chi ha evaso fino ad oggi.

Quindi, se anche tu voi siete contro questa legge immorale, firmate l’appello. Il Presidente Napolitano è la nostra ultima speranza.

Grazie a tutti,

Diego

Annozero ritorna

Dal sito di annozero:

Giovedì 24 Settembre alle 21:00 su Rai Due ritorna annozero.

Cari amici, sono Michele Santoro e ho bisogno del vostro aiuto. Mancano pochi giorni alla partenza e la televisione continua a non informare il pubblico sulla data d’inizio di Annozero. Perciò vi chiedo di inviare a tutti i vostri amici e contatti su Internet gli spot che abbiamo preparato a questo scopo e che non vengono trasmessi.

Qui trovate il secondo spot con Vauro.

Pubblicato su pensieri e parole, varie. Tag: , , , . Commenti disabilitati su Annozero ritorna